Il nuovo Consiglio Pastorale Parrocchiale

Il nuovo Consiglio Pastorale Parrocchiale ha formato le Commissioni più operative, individuando i membri rappresentanti e identificando i principali obiettivi di lavoro.

Le Commissioni sono: 

Commissione CARITA’

Referente Sr Angela Carla: vedere come fare, vedere come esprimere la nostra comunione e fraternità. Quindi, pensare con maggior vigore alla nostra formazione. Su cosa deve convergere il CPP? È fondamentale sempre partire da una Lectio, che poi ci aiuta a diventare comunione… Un notevole spunto ci viene dall’Arcivescovo: Benvenuto Futuro! Riteniamo sia giusto investire le forze nella formazione dei giovani… La formazione è un po’ sacrificata nella nostra comunità… A volte siamo presi più dall’idea e dalla voglia del fare.

Commissione FAMIGLIA

Referente Cristina Gioia: ascolto, discernimento, pazienza… In quale modo ascoltare le famiglie, avere un discernimento e pazienza della relazione? Queste le domande che stanno alla base del nostro percorso di incontri dedicato alle famiglie. Abbiamo in cantiere anche un progetto esclusivo per le giovani famiglie.

Commissione LITURGICA

Referente Simona Brambilla: coinvolgimento è la parola chiave su cui concentreremo il nostro lavoro. Come coinvolgere la comunità nei vari momenti liturgici? Come far percepire a tutti la Bellezza che c’è nella messa e come far sentire l’Assemblea “responsabile” nella sua realizzazione? L’attenzione si sposterà anche su eventuali migliorie da apportare ai gruppi del Coro o dei Chierichetti.

Commissione GIOVANI

Referente Stefano Bordoni: la prima considerazione che è emersa dal nostro incontro è la mancanza di comunicazione tra i vari settori dell’oratorio. Sarebbe bello collaborare con la Commissione Comunicazione. Obiettivo: comunicare meglio quello che si fa, non solo tra gli organi interni ma anche all’esterno, come la scuola. Si propone anche il riferimento dell’attuale Dirigente della Scuola, che pare persona ricettiva alla collaborazione. Avvertiamo l’esigenza anche di sviluppare tale comunicazione con mezzi nuovi. È importante considerare un concreto aggiornamento nel relazionarci con i giovani di oggi. Considerando che manca ad oggi una continuità tra il bimbo che va all’asilo e il giovane (una sorta di… buco generazionale), pensiamo che sia utile fornire proposte “vecchie” ma con strumenti “nuovi” che abbiano un linguaggio più attuale.

Commissione COMUNICAZIONE

Referente Cino Stoppa: obiettivo aiutare il parroco, CPP, CdO e i vari organi ad effettuare una comunicazione semplice e chiara, che esca verso una comunità allargata come la scuola… Cercare di dare una comunicazione più mirata a seconda dei vari gruppi (magari una settimana prima). Cercare di capire come convogliare le comunicazioni di tutti i vari gruppi.

Commissione INIZIAZIONE CRISTIANA

Referente Gabriella Gugliotta: la nostra proposta riguarda i seguenti punti

1: diritti e doveri dei battezzati verso la comunità

2: come accompagnare i figli verso i sacramenti

3: discernimento Vangelo 

4: formazione assidua, associata a una preghiera costante

La formazione e la cura della famiglia come depositaria e protagonista del Vangelo sono alla base del nostro impegno.

La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial