Parrocchia S. Antonio - NewsLetter dall'7 al 15 dicembre 2019

visualizza la Versione  online

FacebookTwitterLinkedinPicasa

COMMISSIONE COMUNICAZIONE

Anno 2 - N°34
header

CORSICO, Martedì, 21 Gennaio 2020

Carissimo/A  Visitatore, 

volevo condividere con voi l’omelia di domenica 1° dicembre quando ho raccontato alla  Comunità la mia nuova chiamata.
Nel mese di gennaio del nuovo anno vi saluterò per andare a Roma nella parrocchia di Santi Marcellino e Pietro. 
Anch’io quando è stato il momento, dopo 10 anni passati insieme, ho voluto dire il mio SI come Maria :«Ecco la serva del Signore: avvenga per me secondo la tua parola». E l’angelo si allontanò da lei” (Lc 1,26-38) .
Un SI incondizionato di fede e di fiducia che ho scelto per vocazione.
Difficile dopo 10 anni trascorsi insieme, in una Corsico accogliente e generosa, salutarci e capire che la nostra amicizia continuerà cambiando solo la forma terrena.
Sono felice che avrete l’opportunità di proseguire la vostra storia con un parroco che stimo e credo vi darà molto e con il coadiutore Joao da Cunha padre brasiliano che aiuterà padre Piero. 
Padre Piero Fietta è stato padre Generale della Congregazione Cavanis per diversi anni ed ora credo che sarete capaci di accoglierlo come avete fatto con me.
Voi siete una comunità milanese ma di quelle calda ed accogliente che ha fatto sentire a casa un partenopeo. In particolare per tutti coloro che non sono venuti alla messa delle 10.30 di domenica scorsa di seguito il video integrale .
Un caro saluto a tutti e spero possiate partecipare tutti alla Messa di saluto dopo l'epifania domenica 12 gennaio 2020.

CLICCA QUI per vedere il video

Una buona settimana ed un caro saluto

P. Ciro Sicignano 
---
---

Nella festa di Sant’Ambrogio, Vescovo amorevole con tutti e Patrono dell’Arcidiocesi di Milano, desidero inviare un caloroso saluto alla comunità parrocchiale di sant’Antonio di Corsico, che sta vivendo giorni particolari da quando ha saputo che il parroco P. Ciro lascerà la comunità per andare a servire la parrocchia dei santi Marcellino e Pietro a Roma.
La disponibilità al cambio e l’obbedienza acquistano dei tratti concreti sia per il parroco come per la comunità, quali: la libertà interiore, un sano distacco, una sempre rinnovata conversione, la rigenerazione nel ministero e nella responsabilità laicale, la verifica pastorale.
Anche se si accavallano sentimenti molteplici e dispiace a tutti che P. Ciro che per vari anni ha condiviso tutto, gioie e dolori, attese e speranze, sacrifici e successi con la bella comunità di Corsico, vogliamo credere che tutti con un atteggiamento maturo sappiano accettare l’occasione dello scambio come stimolo di crescita per la comunità. Così ci insegna P. Ciro quando dice che dobbiamo disporci a fare sempre la volontà di Dio come Maria.
La nostra vita diventa più bella quando non la misuriamo sulle nostre scelte, ma sulla volontà del Signore e per fare questo guardiamo a Maria. Su P. Ciro e tutta la comunità parrocchiale di Corsico invoco la protezione e benedizione di sant’Ambrogio e della nostra cara Madre Maria Immacolata.

Possagno, 7 dicembre 2019

Padre Piero Fietta
---
---

Incontro sulle Fragilità - 12 dicembre Oratorio S. Luigi ore 21.00

volevamo invitarti all'incontro sulle FRAGILITA'. giovedì 12 dicembre alle ore 21.00 presso l’oratorio S. Luigi a Corsico, organizzato dalle parrocchie di Corsico, insieme ad un gruppo di volontari e l'aiuto di alcune associazioni. L'iniziativa si inserisce in un programma di incontri per ascoltare e confrontarci sui bisogni della nostra città e sui temi sociali per il bene comune. Interverranno due relatori che conoscono bene l'argomento e ci aiuteranno ad analizzare e riflettere su come la comunità e le amministrazioni pubbliche possono reagire Cristiano Caltabiano sociologo direttore scientifico dell’IREF (Istituto di ricerche Educative e Formative) di Roma Anna Meraviglia coordinatrice Dipartimento Welfare - Immigrazione - Sanità Disabilità, ANCI Lombardia In allegato la locandina dell’evento con preghiera di estendere l’invito a tutti coloro che sono interessati all'iniziativa
 
---


 

---


14 dicembre CONCERTO DI NATALE
L’associazione A.L. Amicizia lontana onlus

Vi invita Sabato 14 Dicembre al Concerto di Natale.
PROGRAMMA
ORE 18,00 Santa Messa in memoria dei Benefattori defunti,
ORE 19,00 Concerto di Natale con il coro ASPIS

Al termine del Concerto: Cena Missionaria
€ 15,00 adulti - € 10,00 ragazzi
I fondi raccolti saranno destinati all’Africa ed in particolar modo per la Parrocchia di Macomia in Mozambico. Per ricostruire la casa parrocchiale, le Cappelle dell’interno e dare un aiuto alle famiglie sconvolte dalla distruzione provocata dal tifone Kenneth.
Durante la Cena verranno estratti i numeri della Lotteria (biglietto € 1,00)
primo premio Cesto natalizio, secondo e terzo: oggetti dell’artigianato congolese.
Prenotazione presso l’aula delle ACLI dopo le Sante Messe delle ore 10,30 nelle Domeniche 1 e 8 Dicembre
Tel. 02 4409870

 

---
picture

LA VOCE DELLA CHIESA 

LETTERA APOSTOLICA

Admirabile signum

DEL SANTO PADRE
FRANCESCO
SUL SIGNIFICATO E IL VALORE DEL PRESEPE


1. Il mirabile segno del presepe, così caro al popolo cristiano, suscita sempre stupore e meraviglia. Rappresentare l’evento della nascita di Gesù equivale ad annunciare il mistero dell’Incarnazione del Figlio di Dio con semplicità e gioia. Il presepe, infatti, è come un Vangelo vivo, che trabocca dalle pagine della Sacra Scrittura. Mentre contempliamo la scena del Natale, siamo invitati a metterci spiritualmente in cammino, attratti dall’umiltà di Colui che si è fatto uomo per incontrare ogni uomo. E scopriamo che Egli ci ama a tal punto da unirsi a noi, perché anche noi possiamo unirci a Lui.

Con questa Lettera vorrei sostenere la bella tradizione delle nostre famiglie, che nei giorni precedenti il Natale preparano il presepe. Come pure la consuetudine di allestirlo nei luoghi di lavoro, nelle scuole, negli ospedali, nelle carceri, nelle piazze... È davvero un esercizio di fantasia creativa, che impiega i materiali più disparati per dare vita a piccoli capolavori di bellezza. Si impara da bambini: quando papà e mamma, insieme ai nonni, trasmettono questa gioiosa abitudine, che racchiude in sé una ricca spiritualità popolare. Mi auguro che questa pratica non venga mai meno; anzi, spero che, là dove fosse caduta in disuso, possa essere riscoperta e rivitalizzata.
read more
---
picture

CHIESA DI MILANO   

«Benvenuto, futuro!», la fiducia che viene dalla speranza cristiana

Nel Discorso alla Città l’Arcivescovo invita a guardare con coraggio all’avvenire affidandosi alla promessa di Dio. In un’ampia panoramica il documento va dai 50 anni della strage di piazza Fontana alla sollecitudine per le nuove generazioni, dal sostegno a famiglia e lavoro all’attenzione all'immigrazione e alla “casa comune”

di Pino NARDI
 
read more
picture

---

AVVISI dall' 8 al 15 dicembre 2019  


SABATO 07.12.2019: FESTA DI SANT’AMBROGIO
Orari SS. Messe:   08.30  -  18.00 (prefestiva)
ore 17.30: S. Rosario e Novena dell’Immacolata
Mercatini di Natale
 

DOMENICA 08.12.2019: QUARTA  DOMENICA DI AVVENTO
FESTA DELL’IMMACOLATA CONCEZIONE
Orari SS. Messe:  08.00  -  10.30  -  18.00 

Mercatini di Natale 
ore 14.30 Salone + Salone Bar: Torneo di Burraco per La Speranza e la Parrocchia
 
LUNEDI’ 09.12.2019:
Ore 21.00:  Consiglio Pastorale Decanale
 
MARTEDI’ 10.12.2019:
Ore 20.45/22.30: Laboratorio d’Arte
 
GIOVEDI’ 12.12.2019:
Ore 21.00:  Consiglio Pastorale Parrocchiale 
 
VENERDI’ 13.12.2019:
Ore 15.00: Preghiera per l’Avvento per i Preado
Ore 16.30: Confessioni
 
SABATO 14.12.2019:
Ore 19.00: CONCERTO DI NATALE DI AL - CORO ASPIS - CENA MISSIONARIA

Mercatini di Natale
Ore 15.00/18.00 nel Salone: Tombolata delle Famiglie - Gioco - Merenda
 

DOMENICA 15-12-2019: QUINTA DOMENICA DI AVVENTO  
Mercatini di Natale 
Orari SS. Messe:  08.00  -  10.30  -  18.00 

alla S. Messa delle ore 10.30 benedizione dei Bambinelli
FESTA NATALE SCUOLA CALCIO – Ore 18.00 S. Messa e Cena

Un caro saluto a tutti 

Padre Ciro Sicignano

---
picture

SITO DELLA PARROCCHIA S. ANTONIO DI PADOVA CORSICO 

Accedi all Home page del sito 


 
picture

scarica l'ultimo numerO della Finestra !   

Accedi all'archivio con tutti i numeri del giornalino parrocchiale


 
"
«Il sovranismo è un atteggiamento di isolamento. Sono preoccupato perché si sentono discorsi che assomigliano a quelli di Hitler nel 1934. “Prima noi. Noi… noi…”: sono pensieri che fanno paura. Il sovranismo è chiusura. Un paese deve essere sovrano, ma non chiuso. La sovranità va difesa, ma vanno protetti e promossi anche i rapporti con gli altri paesi, con la Comunità europea. Il sovranismo è un’esagerazione che finisce male sempre: porta alle guerre».

«Stesso discorso. All’inizio faticavo a comprenderlo perché studiando Teologia ho approfondito il popolarismo, cioè la cultura del popolo: ma una cosa è che il popolo si esprima, un’altra è imporre al popolo l’atteggiamento populista. Il popolo è sovrano (ha un modo di pensare, di esprimersi e di sentire, di valutare), invece i populismi ci portano a sovranismi: quel suffisso, “ismi”, non fa mai bene».
(Papa Francesco)
"
unsubscribe
Powered by AcyMailing

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione